Sfida: Hootsuite vs. Postpickr

Hootsuite è sicuramente la piattaforma più utilizzata a livello globale da chi fa il mio lavoro o da chi programma la pubblicazione dei contenuti sui Social Network. Ma c’è un nuovo concorrente MADE IN ITALY che potreste trovare interessante: si chiama Postpickr!

 

Qui vi propongo un piccolo confronto tra i due:

 

  • Entrambe le piattaforme si connettono con i vostri Social Network preferiti e vi permettono di programmare i post di tutta la settimana, di tutto il mese o di tutto l’anno… Non dovrete più preoccuparvi di nulla, faranno tutto loro per voi!
  • Entrambe possiedono un’app per ios o android che vi permette di creare nuovi contenuti anche quando non avete a disposizione un computer. L’app è fondamentale nel caso in cui pubblichiate contenuti su Instagram. Vi spiegherò più tardi il perché.

  • Entrambe vi forniscono un piano gratuito illimitato e dei piani a pagamento che vanno a incrementare l’offerta. L’unica differenza è che Postpickr vi permette pagamenti mensili o annuali.
  • Entrambe vi forniscono un dettagliato calendario settimanale, mensile o annuale dei vostri contenuti, su tutti i Social che avrete collegato.

 

 

Hootsuite prezzi

 

  • Entrambe vi forniscono un piano gratuito illimitato e dei piani a pagamento che vanno a incrementare l’offerta. L’unica differenza è che Postpickr vi permette pagamenti mensili o annuali.
  • Nessuna delle 2 piattaforme può però pubblicare direttamente su Instagram, questo a causa delle regole del Social stesso. Vi verrà inviata una notifica sul cellulare (per questo vi serve scaricare l’app) che copierà il testo del post, ma vi chiederà di caricare manualmente l’immagine su Instagram.

Quale scegliere?

  • Io ho provato entrambe e mi sono trovata bene, ma ci sono alcune caratteristiche che mi fanno preferire Postpickr. Vediamo quali:
  • Innanzitutto la grafica di Postpickr è più accattivante (mi faccio facilmente comprare anch’io, lo so!).
  • Il calendario di Postpickr è maggiormente intuitivo.
  • Postpickr è un’azienda italiana e mi piace l’idea di sostenere quelli che in Italia ci rimangono e cercano di farla diventare un posto migliore.
  • Per le mie necessità attuali trovo più conveniente Postpickr, e mi piace molto questa possibilità di pagare per un anno intero in un’unica rata senza dovermi preoccupare della fatturazione mensile.

A voi la scelta. Provate il piano gratuito di entrambe e poi scegliete la vostra preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.